Videogames

Intervista 2007

 

“Impossibilità assoluta di disegnare il movimento dal vero. Inventare è sbagliato,
lasciar perdere. Solamente immobilità, oppure gesti che diano l’illusione del movimento
nell’immobilità assoluta… Pittura Rupestre. Disegni nelle caverne, caverne, caverne.
Lì, e soltanto lì, il movimento è riuscito. Capire perché, scoprire le possibilità,
ma ne dubito”.
Alberto Giacometti, Scritti, 1946 circa.

Se i videogiochi della prima generazione avevano tratti che richiamavano i graffiti rupestri, gli ingombranti baldacchini che li contenevano avevano ai miei occhi tutte le caratteristiche delle grotte, dove rifugiarsi per sfuggire almeno per qualche istante agli impegni quotidiani.

 

PacMan

PacMan > 40-stanley-toru

PacMan > calcografie

PacMan > scultura

PacMan > 81/82/82/84 #1

PacMan > 81/82/83/84 #2

Blinky Clyde Pinky …

Dinamismo di una fuga

PacMan camaleontico

Dinamismo di una fuga

Missile Command

Puzzle Bobble > Taito

Puzzle Bobble & WordStar Pro

Tetris # 1

Tetris # 2

Space Invaders Vs Piazza Dei Signori (viaggiata)