“Segui il tuo corso e lascia dir le genti”

120 x 120 cm, olio su tela, 2008


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
“D’altra parte per i pregiudizi della cosiddetta pubblica opinione, cui non ho mai fatto concessioni,vale per me in ogni caso la sentenza del gran fiorentino: «Segui il tuo corso, e lascia dir le genti»!
Karl Marx (dalla prefazione alla prima edizione del primo libro del Capitale”).